Sunday, Jul. 23, 2017

Milan Fashion Week. Presentate a Milano le collezioni Spring Summer 2018

Milan Fashion Week. Presentate a Milano le collezioni Spring Summer 2018

La moda maschile continua a crescere, come conferma anche l’ultima edizione della Milan Fashion Week, dedicata alle collezioni SS 2018.

Sogno e realtà, cielo e terra, atmosfere marittime e suggestivi rimandi alla Dolce Vita: questo e molto altro abbiamo visto sulle passerelle e negli showroom milanesi.

Christian Pellizzari

Christian Pellizzari

Christian Pellizzari

Christian Pellizzari

Christian Pellizzari per la sua sfilata si ispira alla sua amata Venezia, immaginando una collezione contemporanea e moderna per uomini e donne che scoprono l’anima più vera e segreta di questa bellissima città, fuori dai soliti giri turistici e dai luoghi convenzionali.

I motivi jacquard e i tessuti broccati riprendono elementi architettonici iconici veneziani, come il mosaico a stelle o le stampe dei Leoni. La donna sfila insieme all’uomo e da lui riprende stampe e ispirazioni.

Orciani

Orciani

Per l’uomo metropolitano è studiata invece la Safari Capsule, presentata da Orciani: si tratta di zaini, borse e piccola pelletteria decorati da teste stilizzate di Leone, Pantera, Elefante e Gorilla. Ogni animale ha il suo colore: rosso per il Leone, blu per la Pantera, antracite per l’Elefante, verde per il Gorilla.

Indispensabile per la vita quotidiana la ‘Carry All 2.0’ di Orciani: la shopping bag viene ripensata tenendo conto della comodità e della praticità, tanto amata dall’uomo metropolitano.

Fratelli Rossetti

Fratelli Rossetti

Si respira un’atmosfera marittima invece da Fratelli Rossetti, che punta sulla lavorazione intrecciata, realizzata a mano. Tre sono i tipi di intreccio su tre diversi modelli: la nuova trama, più lunga e forata, sulla pantofola; una lavorazione a zig zag sul mocassino Summer Brera; il classico micro-intreccio sulla francesina. Tutti i modelli sono ‘All Over’: la suola in cuoio è dipinta a mano nello stesso colore della tomaia. Le tonalità sono quelle dell’oceano, con sfumature del mare, del cielo, della sabbia.

Ermanno Scervino

Ermanno Scervino

Today I love you: gli opposti si attraggono e si fondono nella nuova collezione SS firmata Ermanno Scervino. L’uomo della prossima stagione cambia look e ama mescolare periodi e culture diverse, giacche e capispalla sartoriali con capi e accessori sportivi. I colori si fanno accesi, dal rosso al giallo al fucsia e i bermuda, grandi protagonisti, hanno una vestibilità over.

A. Testoni

A.Testoni

Da A.Testoni ammiriamo la Urban Sustainability Collection: i colori di stagione richiamano la terra e i fiori, come l’ebano, l’hybiscus e il lime, per poi trarre ispirazione da paesaggi aperti come l’azzurro dei laghi o la sabbia dei deserti.

Eleventy

Eleventy

La collezione uomo Eleventy SS18 è un inno alla leggerezza e alla morbidezza: protagonisti diventano i nuovi tessuti soft ed elasticizzati che seguono le linee naturali del corpo. Così le lane bi-stretch e i jersey quasi impalpabili di alcuni abiti, giacche e pantaloni; le t-shirt in cotone egiziano super piuma, le maglie in cotone/cashmere e le felpe elasticizzate.

Cifonelli

Cifonelli

L’atmosfera della Dolce Vita romana e delle notti trascorse tra lusso, glamour e cocktail nella celebre via Veneto fa da sfondo alla collezione Cifonelli. Abiti sartoriali, eleganza e attenzione al dettaglio sono i punti cardine della collezione SS18.

Durante la sfilata Frankie Morello, sotto la direzione artistica di Nicholas Poggioli, ci troviamo in un continuo gioco di rimandi tra cielo e terra. Dalle spiagge desolate e paesaggi quasi lunari ci si sposta in atmosfere marine, animate da brillanti cromie della barriera corallina. Il viaggio prosegue, sino alla profondità degli abissi, al buio più assoluto. Tra gli accessori, risalta lo zaino-cappuccio, mentre la linea scarpe prevede sia la classica stringata che la sneaker più sportiva, tutto Made in Italy.

Kiton

Kiton

Da Kiton l’abito si riconferma un must have, con due importanti novità, la Summer Vicuna e le lavorazioni in summer natural stretch. Chic e raffinata, la giacca Kiton si propone come capo indispensabile nel guardaroba del gentiluomo contemporaneo. Sempre confermata la ricercatezza stilistica e la leggerezza. Apprezziamo l’eleganza informale della linea Sportswear e i dettagli di classe negli accessori.

Tod's

Tod’s

È un’eleganza disinvolta, quella dell’uomo Tod’s per la prossima stagione. Domina il lusso della leggerezza, di abiti che prendono le sembianze di chi li indossa, viaggio dopo viaggio. I dettagli sono curati con rigore e attenzione e studiati per abiti e accessori, dalle scarpe ai borsoni. I colori sono quelli tipici del viaggio, dal blue oceano al beige sabbia.

PalZileri

PalZileri

Molto suggestiva la presentazione firmata Pal Zileri: in un’ambientazione tinta di blu, ispirata al leggendario Caffè Florian di Venezia, violinisti e DJ si incontrano creando un dialogo emozionale tra passato e presente. Lungo il percorso espositivo, oltre cento libri d’archivio raccontano la capacità di Pal Zileri di sperimentare con tessuti esclusivi e innovativi. Si ammirano così trench sartoriali e abiti decostruiti, pensati per l’uomo contemporaneo che ama tessuti pregiati e il lavoro artigianale di altissima qualità.

Tod'sx Mr.Porter

Tod’sx Mr.Porter

La fashion week milanese ha previsto anche numerosi eventi serali in location esclusive. Tra questi, il sofisticato pool party Tod’s x Mr. Porter, svoltosi presso Villa Necchi Campiglio, e il coinvolgente cocktail party per festeggiare il 60mo anniversario Isaia, notissimo brand campano amato in tutto il mondo, per la sua rinomata sartorialità, portata avanti con passione dalla famiglia Isaia. Una serata tutta dedicata alla storia del brand e alla tradizione napoletana, protagonista nel cibo, nel vino e nella musica dal vivo che ha allietato la serata

Share This Article

Related News

LA MAGIA DEL PIANOFORTE: sei serate dedicate al pianoforte
Un viaggio sensoriale tra profumi e sapori: questo e molto altro è il Ristorante Ziqù di Villa Marina Capri Hotel & Spa
Il futuro della ceramica

About Author

Diletta Maria Cecilia Loragno

Leave A Reply

Leave a Reply